Risparmio energetico

Il concetto del risparmio energetico è ormai ben radicato nella società moderna. Anche i dispositivi che consumano elettricità sono ben radicati nella società moderna. Poiché il loro numero e il consumo energetico sono aumentati costantemente negli ultimi anni, l'efficienza di questi dispositivi è determinante nella valutazione globale del consumo energetico e ad essi è legato un grande potenziale di risparmio. L'etichetta energetica per i principali elettrodomestici e per le lampade elettriche è stata introdotta in Svizzera nel 2002. Da allora, le etichette energetiche sono sempre state adattate al progresso tecnico. Oggi esiste una regolamentazione generale per tutti gli elettrodomestici per quanto riguarda il consumo di energia elettrica in modalità “standby” e “off”. Inoltre, ci sono norme sul consumo di energia elettrica per i diversi elettrodomestici, la luce elettrica, ecc. Il CECE include nei suoi calcoli per la classe di efficienza energetica anche l'efficienza energetica degli elettrodomestici.